Relazione Tecnica 2009

Scaricabile cliccando qui

Categorie MINI-ATLETI e ESORDIENTI

Anche quest’anno il gruppo Esordienti è stato preparato dai tecnici Alberto Panzarin e Francisco Bordin. Il gruppo, cherel tec esor 09 vanta, dalla prima alla quinta elementare circa 40 iscritti ha effettuato la propria attività nel periodo invernale nella palestra delle Scuole Elementari poi,  con l’arrivo della primavera, in  Campo Sportivo. Ai tesserati di quarta e quinta elementare è stato proposto di gareggiare nelle manifestazioni provinciali organizzate all’interno del circuito del Trofeo del Presidente. Tra coloro che hanno risposto alla “chiamata” alle gare è da apprezzare soprattutto l’impegno che hanno messo nelle loro prime gare della loro giovanissima carriera. Tra di loro, anche se nella loro categoria non sono i risultati, bensì l’impegno ed il divertimento a godere della nostra maggiore attenzione, si è messo in mostra il giovanissimo Moresco Edoardo che ha saputo, pur essendo al primo anno di categoria,  conseguire ottimi risultati inserendosi con coraggio tra i ragazzi più grandi con buonissimi risultati.

Hanno gareggiato inoltre, sempre con buoni risultati, Pivotto Mattia, Moresco Francesca, Moresco Chiara, Cuman Angela, Gusi Ginevra e Dalla Bona Eva che hanno battagliato nei campi provinciali portando a casa nella maggior parte dei casi, più di una medaglia.

Categorie RAGAZZI/RAGAZZE

rel tec ragazzeLa categoria Ragazzi, allenata dal tecnico Luca Merlo, si è contraddistinta in varie gare a titolo individuale, ma è mancata per un soffio la qualificazione alla Finale Regionale dei Campionati di Società. Questo piccolo passo falso (dato che la qualificazione, soprattutto per la formazione femminile, era alla loro portata) sarà il punto di partenza per la stagione a venire dove la qualificazione non dovrà scappare.

A livello individuale, come già detto, ci sono stati dei buoni, se non buonissimi risultati a partire da Sofia Crestan che si è contraddistinta nelle specialità del salto in lungo, dove ha già superato i 4 metri e nei 60 metri ad ostacoli, dove è stata ad un passo da battere il nostro record sociale.

Nei lanci si è messa in luce Laura Mottin che, nel getto del peso e nel lancio del vortex ha raggiunto misure importanti e di assoluto valore.

Nella difficile specialità della marcia si sono visti notevoli progressi nel corso dell’anno da parte di Beatrice Zancanaro che migliorandosi gara dopo gara ha raggiunto sicurezza e consapevolezza in questo particolare tipo di gara.

Hanno dato segno di notevoli capacità anche Pettenon Jessica, ragazza dal sicuro avvenire nei salti, e Cogo Ilaria che, soprattutto nella sua ultima gara nei 600 dove è caduta nei primi metri ed ha saputo rialzarsi e lottare fino all’arrivo, ha dimostrato che può, e potrà correre molto forte.

Un discorso a parte merita Silvia Ferrazzi, ragazza di Valstagna allenata dal padre Giancarlo, che ha gareggiato nel corso della stagione sui 1000 metri battendo il record sociale con 3’25”6 e guadagnandosi, unica tra i nostri tesserati,  una maglia nella rappresentativa provinciale vicentina nel Trofeo delle Province disputatosi a Belluno.

Categorie CADETTI/CADETTE

I nostri cadetti sono allenati per il primo anno di categoria, da Luca Merlo assieme ai ragazzi di prima e seconda media,rel tec cadetti 09 e finite le scuole medie, fanno il grande passo e iniziano ad allenarsi alla sera in campo sportivo assieme agli atleti delle categorie superiori.

Essi sono seguiti, per quanto riguarda il settore lanci ancora da Luca Merlo, nel mezzofondo dall’illuminato tecnico Stefano Pozza e nei salti da Damiano Cabrio.

Tra di loro si sono distinti Pivotto Nicola che nei 1000 metri ha fermato il cronometro a 2’58”5 che gli sono valsi il nuovo primato sociale, Mattiello Ylenia giunta a buoni risultati sia nel salto in alto che nel lungo che nel salto triplo dove all’ultima gara della stagione ha siglato anch’essa con 9.31 il nuovo primato societario e Caron Martina che nel getto del peso è giunta sesta ai Campionati Regionali Cadetti a Mogliano.

Ma non sono da dimenticare il buonissimi risultati anche di Tallerico Leonardo nel giavellotto, Gambaretto Giorgia nei salti e Valerio Giulia, brava nei lanci dopo quasi mezza stagione senza potersi allenare.

Ma più di tutti si è messa in mostra Carlan Irene, quinta ai Campionati Regionali nella Corsa Campestre  e nei 2000 con la conquista nel corso dell’anno del primato sociale con 7.12.42. Ma soprattutto, l’atleta allenata da Stefano Pozza, ha saputo guadagnarsi una maglia nella Rappresentativa Regionale al Meeting di Fidenza dove per i colori del Veneto ha gareggiato sempre nei metri 2000.

Categorie ALLIEVI/ALLIEVE, JUNIORES, PROMESSE, SENIORES M/F(ora AV)

La stagione 2009 si è chiusa qualche giorno fa con la festa dell’Atletica Vicentina, società a cui noi siamo affiliati e dove confluiscono i nostri atleti quando passano nella categoria Allievi pur rimanendo ad allenarsi con i nostri tecnici qui a Marostica.

E’ stata una buonissima stagione soprattutto per il settore lanci, settore che a Marostica ha dato sempre grandi soddisfazioni.

È il caso di  Paolo Nave, lanciatore categoria Juniores allenato da Alberto Panzarin, che si è classificato al 12° posto ai Campionati Nazionali di Rieti nel lancio del disco giungendo alla misura di 46.92 nel corso della stagione.

Ancora meglio ha fatto Alex Venturato, atleta bassanese che si allena con noi a Marostica e che, allenato da Pietro Bordignon, ha saputo classificarsi al 7° posto nel Peso e all’8° posto ne Disco ai Campionati Nazionali Promesse di Rieti.

A loro vanno aggiunti i nomi di Milan Nicolò e Minuzzo Nausica che hanno aiutato l’Atletica Vicentina nei maggiori risultati a livello societario nel corso di tutto il 2009, facendo parte delle formazioni maschile e femminile che si sono guadagnate i posti d’onore a livello nazionale sia nelle categorie giovanili che nelle categorie assolute.

Ma il 2009 è stato l’anno della giavellottista Daniela Zambonini che, allenata da Luca Merlo ha saputo, nei mesi di settembre e ottobre migliorarsi a ripetizione (sempre in manifestazioni importanti, fino ad arrivare al 6° posto nei Campionati Nazionali Allievi di Grosseto dove ha siglato il proprio personale scagliando il giavellotto a 37.99 metri.

(a cura del coordinatore Damiano Cabrio)

rel tec all 09